Cronaca
Pietro Ostuni in partenza da Aosta: sarà il nuovo Questore di Piacenza
Aosta - Al suo posto, dal prossimo 1 febbraio, atteso l’attuale dirigente del compartimento della Polizia stradale della Puglia, Andrea Spinello. Al primo incarico da Questore, Ostuni era arrivato in Valle due anni fa, il 1° febbraio 2016.

Finirà nel giorno in cui era iniziato, due anni fa, l’incarico ad Aosta del questore Pietro Ostuni. Dal prossimo primo febbraio, il “numero uno” degli uffici di corso Battaglione, 58 anni, originario di Altamura, reggerà infatti la Questura di Piacenza. Il suo successore è stato individuato nell’attuale dirigente del compartimento della Polizia stradale della Puglia, Andrea Spinello.

Pietro Ostuni era arrivato in Valle all’indomani della Fiera di Sant’Orso 2016. Per lui, dopo una carriera legata alla questura di Milano, dove era stato tra l’altro dirigente dell’Ufficio immigrazione (affrontando due regolarizzazioni di cittadini extracomunitari, con una cosa come centocinquantamila persone interessate dai provvedimenti) e Capo di gabinetto, si era trattato del primo incarico da Questore.

Subito prima, il Ministero gli aveva affidato, quale “palestra” da dirigente superiore, il coordinamento dell’ordine pubblico di “Expo”, l’esposizione universale tenutasi nel capoluogo lombardo da marzo ad ottobre 2015.

Archiviato in: Media valle , Cronaca
1148
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche