Lavoro
Personale docente non di ruolo, nuove modalità di presentazione della domanda di Naspi
Aosta - La richiesta di N.A.S.P.I. va presentata per via telematica (secondo le modalità previste dal sito I.N.P.S.) mediante il proprio PIN-INPS o per il tramite di un Patronato, come da D.lgs n.22/2015.

Nuove modalità per attivare la procedura di presentazione della domanda di N.A.S.P.I. (Nuova Assicurazione Sociale per l'Impiego ex indennità di disoccupazione) per i docenti che con la fine dell'anno cesseranno il rapporto di lavoro. 

La richiesta di N.A.S.P.I. va presentata per via telematica (secondo le modalità previste dal sito I.N.P.S.) mediante il proprio PIN-INPS o per il tramite di un Patronato, come da D.lgs n.22/2015.

Tale modalità, che punta a rafforzare la capacità istituzionale e a promuovere un'amministrazione pubblica efficiente, equivale a rilasciare la Dichiarazione di Immediata Disponibilità (D.I.D.); pertanto, non è più necessario recarsi personalmente al Centro per l’Impiego per effettuare questo adempimento.

Entro 15 giorni dalla data di presentazione della domanda on-line, il richiedente dovrà contattare il Centro per l’Impiego di competenza per fissare un appuntamento per sottoscrivere il Patto di Servizio Personalizzato, previsto dall'articolo 20 del D.Lgs. 150/2015.

Trascorso tale termine il Centro per l’impiego provvederà a contattare gli interessati, tra i 90 e i 120 giorni, per definire il Patto di Servizio.

Archiviato in: Brevi , Società
2411
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche