Politica
Per il rilancio del Casinò finanziamenti per 35 milioni di euro e riduzioni dello stipendio
Aosta - La Regione metterà 20 mln, le banche 15. Domani il piano verrà licenziato dalla Giunta. Previste riduzioni dello stipendio e prepensionamenti.

Finanziamenti per 35 milioni di euro, di cui 20 arriveranno dalla Regione e 15 dalla banche, riduzioni dello stipendio del 10% circa e ancora prepensionamenti con la Fornero o la Naspi. Sono alcune delle azioni previste dal piano di rilancio del Casinò di Saint-Vincent che verrà licenziato domani pomeriggio dalla Giunta regionale. I tagli previsti porteranno ad una riduzione dei costi del personale dai 42 milioni attuali del 2017 ai 37 del 2018 per arrivare poi nel 2019 a 35 milioni.

Il documento suggerisce una riorganizzazione del gioco con introduzione dell'online, il potenziamento delle slot machine e maggiore flessibilità del personale di sala e il rilancio dell'hotel con un contenimento delle spese e l'incremento dei congressi. 
 

Archiviato in: Economia e lavoro
2248
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche