Cronaca
Paura a Quart per una fuga di gas in un ristorante: evacuate due famiglie
Quart - La perdita all’interno del “Pitstop” a Villefranche: l’atmosfera era satura e l’odore si avvertiva fin da fuori il locale, in quel momento chiuso. L’intervento dei Vigili del fuoco è scattato alle 20.45, per concludersi attorno alle 2.20 di stamane.

Il forte odore di gas, avvertito fino all’esterno dello stabile, ha fatto scattare la chiamata al 115. I Vigili del fuoco, non lontani dal posto, sono arrivati rapidamente e hanno riscontrato che l’atmosfera, all’interno del locale per cui era partita la richiesta d’intervento, era effettivamente satura: sarebbe bastato accendere una luce per causare un’esplosione.

E’ accaduto ieri sera, attorno alle 20.45, al ristorante “PitStop”, a Villefranche di Quart. Il locale era chiuso e il tempestivo intervento dei pompieri ha consentito di evitare qualsiasi conseguenza alle cose e alle persone. Per procedere in sicurezza alle operazioni di bonifica, i Vigili del fuoco hanno evacuato precauzionalmente due famiglie che abitano nella stessa palazzina.

In questi casi, dopo aver intercettato e bloccato la perdita, il gas viene spinto all’esterno dei locali con una ventola di grosse dimensioni: appena fuori, viene “assorbito” con spruzzi di acqua nebulizzata. Le operazioni si sono protratte fino alle 2.20 di stamattina. Non appena concluse, alle famiglie evacuate è stato possibile rientrare nelle loro abitazioni. A tutti, fortunatamente, resterà solo il ricordo di qualche ora fuori casa, dopo lo spavento.

Archiviato in: Media valle , Cronaca
569
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche