Turismo
Monterosa Ski lancia lo skipass per scialpinisti
Ayas - Previsto un biglietto giornaliero di 10 euro e uno stagionale di 49 euro per l’accesso alle piste battute e dedicate agli scialpinisti nella parte alta del comprensorio sciistico.

Tre percorsi collegabili (due in Valle di Gressoney ed uno in Val d’Ayas) e uno skipass. Monterosa Ski lancia alcune novità dedicate al mondo degli scialpinisti. 

"La legge prevede infatti  - si legge in una nota - che per scendere sulle piste tutti debbano essere dotati di un biglietto e la soluzione, sperimentale, è l’introduzione di un biglietto giornaliero di 10 euro e uno stagionale di 49 euro per l’accesso alle piste battute e dedicate agli scialpinisti nella parte alta del comprensorio sciistico".

Lo skipass permetterà di usufruire della funicolare Frachey-Alpe Ciarcerio, in Val d’Ayas, e della funivia Stafal-Sant’Anna e della telecabina Stafal-Gabiet, in Valle di Gressoney, per portarsi in quota dove saranno battute le piste dedicate.

Il comprensorio ospita poi diverse competizioni a cominciare dalla “Super Betta” che avrà luogo il 23 dicembre 2017 con partenza da Stafal (quota 1800 metri s.l.m.) e arrivo al Colle Bettaforca (quota 2727 metri s.l.m.) fino all’VIII edizione dell’ormai famosissima MonterosaSkiAlp, gara di sci alpinismo in notturna, che si svolgerà a febbraio 2018.

Archiviato in: Bassa valle , Economia e lavoro
1067
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche