Comune di Aosta
Mercato coperto di Aosta, via libera ad uno studio di fattibilità da quasi 20mila euro
Aosta - Il lavoro è stato commissionato alla alla 5+1 Agenzia di Architettura Alfonso Femia Gianluca Peluffo srl di Genova e prevede la riqualificazione della struttura e dell'area circostante. La Vicesindaca Marcoz assicura: "Resterà area di mercato".

Quasi 20mila euro, 19.996,29 più oneri e Iva inclusi, per uno Studio di fattibilità per un progetto di valorizzazione e riqualificazione complessiva del mercato coperto di Aosta e dell’area circostante.

Il lavoro – a definirne i contorni una determina dirigenziale – è stato affidato alla 5+1 Agenzia di Architettura Alfonso Femia Gianluca Peluffo srl, di Genova, ma gli indirizzi del Comune di Aosta sono di lasciare la struttura ad uso mercato, mentre i tempi – che non si prospettano brevi – sono ancora da definire: “L’intenzione dell’amministrazione – ha spiegato la Vicesindaca del Capoluogo Antonella Marcoz – è di far sì che l’area resti di mercato, e per questo mi batterò. Abbiamo sempre detto che, visto che manca in città un riferimento in cui trovare prodotti tipici della Valle senza per questo mettere in difficoltà gli altri commercianti, la connotazione che mi piacerebbe dare alla struttura è questa. Sicuramente ciò che non vogliamo assolutamente lì dentro è un supermercato”.

Progetto che – prosegue Marcoz – approderà comunque prima in Commissione consiliare per la discussione e l’approvazione.

Archiviato in: Media valle , Brevi , Politica
2552
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche