Politica
Ludopatia, al via un corso di formazione per gestori di sale gioco
Aosta - Il percorso, articolato in 4 giornate di formazione da concludersi entro il mese di dicembre, rientra fra le azioni portate avanti dall'Assessorato regionale alla Sanità per contrastare la ludopatia e il gioco d'azzardo patologico. 

Partirà il 13 ottobre un  corso di formazione obbligatorio per i gestori delle sale da gioco e degli spazi per il gioco organizzato, per il tramite del SERD dell’Azienda USL, in collaborazione con la Chambre valdôtaine e con la Confcommercio Valle d’Aosta. Il percorso, articolato in 4 giornate di formazione da concludersi entro il mese di dicembre, rientra fra le azioni portate avanti dall'Assessorato regionale alla Sanità per contrastare la ludopatia e il gioco d'azzardo patologico. 

E' in fase di elaborazione il Piano Integrato per il contrasto, la prevenzione e la riduzione del rischio di Gioco d'azzardo patologico per il triennio 2016-2018, assieme all’Azienda Usl. Il piano che attingerà a fondi nazionali prevede fra le varie azioni uno studio regionale inerente il fenomeno, l'organizzazione di azioni formative e informative, la predisposizione di azioni di prevenzione dei comportamenti a rischio, l'organizzazione da parte del SerD di uno specifico servizio di accoglienza, diagnosi, cura e riabilitazione ma anche l'attivazione di un numero verde GAP gestito da operatori formati ad hoc.

Archiviato in: Società , Home
639
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche