Ambiente
Luca Mercalli a Maison&Loisir, un convegno per pensare l'Aosta del futuro
Aosta - Venerdì 21 aprile alle ore 9.00, si terrà il dibattito col meteorologo per pensare alla città in trasformazione e ai cambiamenti climatici. All'incontro parteciperanno gli architetti Franco Frison, Maria Rosa Vittadini e Andreas Kipar.

Un convegno per immaginare una Aosta in grado di adattarsi ai cambiamenti climatici di un futuro non troppo lontano, e che riesca a restare in sintonia con l'ecosistema che la circonda.

Maison&Loisir 2017 si apre così, venerdì 21 aprile alle ore 9.00, all'insegna della progettazione futura del Capoluogo regionale. Se ne parlerà durante il convegno “Ecosistema urbano e cambiamenti climatici. Idee per una Aosta resiliente”, appuntamento di apertura del 'Salone dell'Abitare' all'Espace Aosta introdotto da Luca Mercalli, presidente della Società Meteorologica Italiana, giornalista ambientale e ricercatore di storia del clima e dei ghiacciai delle Alpi.

Oltre a Mercalli interverranno nel dibattito gli architetti Franco Frison (“Le soluzioni. Rigenerazione urbana: da problema a risorsa), Maria Rosa Vittadini (“Le soluzioni attraverso la rete infrastrutturale. Resilienza e mobilità attiva nella riorganizzazione dei flussi urbani e periurbani; corridoi ecologici in città”) e Andreas Kipar (“Back to Nature: la riscoperta delle vocazioni territoriali”).

La seconda sessione, dalle ore 11.45, sarà invece dedicata ad una tavola rotonda, moderata da Mercalli, con i tre relatori affiancati da Stefano Borrello, assessore della Regione Valle d'Aosta, Fulvio Centoz, sindaco di Aosta e Chantal Trèves, dirigente della Struttura di pianificazione territoriale dell'assessorato regionale Opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica.

“La città è sia vittima e sia responsabile del cambiamento climatico – spiega Mercalli – perché da una cattiva urbanistica arriva una quantità enorme delle famose emissioni di gas effetto serra. Però le città possono anche essere un'ottima parte della soluzione, perché essendo dei luoghi con molte persone concentrate, possono ottimizzare gli sforzi”

770
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche