Cultura
Le Bal, sabato 25 novembre si balla al Teatro Splendor
Aosta - Lo spettacolo originale, nasce dalla mente di Jean-Claud Penchenat, presente come attore anche nella trasposizione cinematografica Ballando Ballando diretta da Ettore Scola.

Al Teatro Splendor sabato 25 novembre si balla.  Per la sezione musica la Saison culturelle ospita infatti lo spettacolo di Giancarlo Fares. Sulle note di canzoni italiane che appartengono alla memoria comune, dal Trio Lescano a Fred Bongusto, da Modugno a Mina, Renato Zero, Enrico Ruggeri, Battiato, Celentano e la Vanoni, solo per citarne alcuni, si  racconta l’Italia che balla dal 1940 al 2001. Lo spettacolo originale, nasce dalla mente di Jean-Claud Penchenat, presente come attore anche nella trasposizione cinematografica Ballando Ballando diretta da Ettore Scola.

La pista di una balera si presenta pronta ad accogliere le coppie che di li a poco riempiranno la sala. Tutti ballano e progressivamente si raggiunge il momento clou: una sorta di gara di ballo a chi è più bravo, una gara in cui non vince nessuno, ma nel procedere del crescendo si arriva a un movimento accelerato che porta i personaggi a liberarsi dal peso dell’età, ci si libera dei costumi e si torna giovani degli anni trenta. Da questo momento è la storia a farla da padrona e la musica ne scandisce l’evolversi. 

 Il prezzo del biglietto è per la Platea 24 euro (intero) e 20 euro (ridotto) e per la Galleria 18 euro (intero) e 15 euro (ridotto).

Lo spettacolo è incluso degli abbonamenti Pleine Saison e Musical, Danza e Arte Varia.

1167
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche