Turismo
La Valle d’Aosta nella guida ufficiale della Via Francigena
Aosta - L’11 e 12 novembre prossimo si terrà al Forte di Bard l’assemblea generale dell’Associazione Europea delle Vie Francigene.

Ci sarà anche la Valle d’Aosta nella guida ufficiale realizzata dall’Associazione Europea delle Vie Francigene. Il volume propone tutte le informazioni utili per mettersi in cammino: le mappe dettagliate, le altimetrie, la descrizione passo passo del percorso, le varianti ufficiali, dove dormire e i luoghi da visitare.

La Via Francigena, itinerario che collega Canterbury a Roma, nel territorio regionale si sviluppa in cinque tappe dal Colle del Gran San Bernardo, punto di ingresso in Italia del cammino, fino ai confini regionali nei pressi di Pont-Saint-Martin con un tracciato pedestre contrassegnato dal segnavia 103 e un tracciato ciclabile insistente su viabilità secondarie o su tracciati ciclopedonali in sede dedicata.

“In questa prima edizione della guida, come nei prossimi aggiornamenti perché questo rappresenta un aspetto chiave – ha dichiarato in una nota l’assessore al Turismo Aurelio Marguerettaz – vengono presentate le strutture ricettive amiche della Via Francigena che hanno aderito all’iniziativa offrendo servizi specifici per chi percorre il cammino. E in occasione dell’assemblea generale dell’Associazione Europea delle Vie Francigene che per il 2016 si terrà proprio in Valle d’Aosta i giorni 11 e 12 novembre presso il Forte di Bard, l’Assessorato promuove una due giorni di incontri toccando i temi dell’accoglienza e del turismo intermediato nella Via Francigena”.

L’itinerario valdostano risulta di particolare interesse in quanto si sviluppa inizialmente in un ambiente tipicamente di alta montagna per poi raggiungere ed attraversare la città di Aosta; da qui prosegue lungo tutta la valle centrale con un percorso a sali scendi a mezza costa alternando strade carrabili secondarie a piste agricole e tratti di sentiero a forte valenza dal punto di vista naturalistico e paesaggistico, spesso immerso nei vigneti, e dal punto di vista storico-culturale per i vari borghi, chiese e castelli incontrati sul percorso e tocca le seguenti località principali: Nus, Châtillon, Saint-Vincent, Verrès, Bard, Pont-Saint-Martin.

La guida Via Francigena. 1000 km a piedi dal Gran San Bernardo a Roma dell’editore Terre di Mezzo illustra tutte le tappe del cammino italiano attraverso le seguenti regioni: Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna, Toscana e Lazio; il volume è in vendita online e presso le librerie al prezzo di 18 euro; ulteriori informazioni sono reperibili sul sito www.viefrancigene.org

645
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche