Turismo
La Thuile, il comprensorio aprirà il 25 novembre
La Thuile - Inizia ufficialmente a fine novembre - per chiudere il 15 aprile - la stagione invernale 2017/18 per La Thuile che si prepara ad ospitare il recupero delle gare di Coppa del Mondo di sci alpino maschile e femminile per tutte le discipline.

Sperando nella neve, La Thuile ha però deciso di “bruciare” i tempi annunciando per il 25 novembre prossimo l’apertura della stagione invernale 2017/18, con chiusura prevista per il 15 aprile 2018.

Stagione che vedrà la località valdostana protagonista dello sci internazionale, dal momento che La Thuile è stata ufficialmente scelta dalla Fis per il recupero delle gare di Coppa del Mondo di sci alpino maschile e femminile, per tutte le discipline e che ha già ospitato nel febbraio 2016, tre gare di velocità della Coppa del Mondo di Sci Femminile – due Discese Libere e un SuperG –, e nel gennaio 2017 la Coppa del Mondo di Telemark.

Per l’occasione La Thuile dovrà avere la pista 3 Franco Berthod sempre pronta e in condizioni di neve ottimali per ospitare gli eventuali recuperi di gare che non potranno essere disputate nelle stazioni sciistiche previste dal calendario Fis, per problemi di innevamento o maltempo.

Dal punto di vista prettamente turistico, invece, ripartiranno le consuete attività del comprensorio consolidatesi negli anni attorno alla Scuola di sci come lo sci alpinismo, lo sci di fondo, ma anche le attività parallele come snowkite, eliski, fat bike, ciaspole, arrampicata o le il Parco Avventura Mont Blanc. Tra le novità di quest'anno è protagonista la tecnologia, con gli sciatori che avranno a disposizione nuove app di geolocalizzazione e di condivisione delle esperienze nel comprensorio Espace San Bernardo.

Riguardo le tariffe, il giornaliero adulti per la Stagione normale – ovvero dal 25 novembre al 22 dicembre 2017, dall’8 gennaio al 2 febbraio e dal 5 marzo al 15 aprile 2018 – è di 40 euro. Per l’Alta stagione, invece (dal 23 dicembre al 7 gennaio 2018 e 3 febbraio al 4 marzo 2018) è di 44 euro. La tariffa “2 giorni consecutivi adulti Stagione Normale” costa invece 77 euro, che diventano 84 in Alta stagione. Con la Tariffa Baby i bambini fino a 8 anni non pagano se accompagnati da adulto che abbia acquistato una qualsiasi forma di skipass. Sono previste inoltre formule scontate per Universitari, Over 65, Under 18 e Under 14, oltre prezzi speciali per stagionali e annuali, tessere punti e plurigiornalieri.

Archiviato in: Alta valle , Economia e lavoro
2427
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche