Podismo
La MezzAosta strizza l’occhio alle famiglie con spazi e attività dedicati ai più piccoli
Aosta - A integrare l'offerta e fare vivere anche ai più piccoli la gioia dello sport, sono stati coinvolti i tecnici dell'Atletica Sandro Calvesi che proporranno ai giovanissimi giochi e piccole prove atletiche.

E’ iniziato il conto alla rovescia per la MezzAosta, in programma domenica 24 settembre nel centro storico della città. Quando manca ormai meno di una settimana al via, la macchina organizzativa ha messo a segno un altro piccolo colpo nella visione di offrire ad Aosta e agli aostani un weekend di festa. Grazie alla disponibilità e alla condivisione della Cooperativa Noi & gli Altri e dello staff tecnico dell'Atletica Sandro Calvesi, l'edizione 2017 di MezzAosta avrà degli spazi ad hoc anche per i più piccoli.

Sabato dalle 14,30 alle 19,30 alla cittadella dei giovani sarà attivo un servizio di garderie e truccabimbi, gestito appunto da professionisti della Cooperativa Noi & gli Altri. Sarà così possibile recarsi in Cittadella per ritirare il pacco gara e il pettorale con il proprio figlio e fargli vivere l'aria della festa. Con un'area dedicata il genitore potrà anche gustarsi in tranquillità il convegno sull'interessante tema “Gestione e prevenzione della crisi nelle gare di resistenza” che partirà alle ore 16, così come la presentazione dei top runner prevista alle ore 18.

Domenica 24 settembre, lo spazio per i bambini, di garderie e truccabimbi, si trasferisce di qualche centinaio di metri e trova spazio, a partire dalle ore 9, fino alle ore 12.30, all'interno dello stadio Puchoz. A integrare l'offerta e fare vivere anche ai più piccoli la gioia dello sport, sono stati coinvolti i tecnici dell'Atletica Sandro Calvesi che proporranno ai giovanissimi giochi e piccole prove atletiche.

Archiviato in: Media valle , Sport
1636
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche