Lavori pubblici
Infiltrazioni dal soffitto, chiuso il PalaMiozzi. Marzi: "Lavori al centro del bilancio 2018"
Aosta - Domenica scorsa è saltata la partita di basket Eteila – Montalto Dora, con il recupero programmato per martedì 21 dicembre alle 21, che si terrà a campi invertiti.

Una nevicata, molto intensa, ed è di nuovo allarme rosso al PalaMiozzi di via Aimé Berthet, ad Aosta. Domenica scorsa, infatti, è saltata la partita di basket EteilaMontalto Dora, con il recupero programmato per martedì 21 dicembre alle 21, a campi invertiti, viste le infiltrazioni dal soffitto che hanno reso il parquet impraticabile e con l'Eteila che, nel frattempo si allena, in un campo più piccolo, nella palestra di via Volontari del Sangue.

Problemi noti, che hanno spinto l'amministrazione comunale a mettere mano ad una situazione annosa, come ha spiegato l'assessore con delega allo Sport Carlo Marzi: “Ne abbiamo parlato nell’ultima Giunta, e dopo il sopralluogo fatto con i Vigili del fuoco e la Federazione italiana pallacanestro, abbiamo deciso lo sgombero della zona adiacente per permettere valutare gli interventi da parte dei pompieri sul tetto”.

Nel frattempo l'Ufficio Sport del Comune ha coperto il parquet, per evitare almeno si compromettesse definitivamente per avere, spiega ancora Marzi, “la possibilità quasi immediata almeno di un uso parziale della struttura”.

L'idea, però, è quella di dare risposte certe sul futuro della palestra: “Siamo a conoscenza dei problemi che ci sono – prosegue l'assessore – ed il PalaMiozzi sarà al centro delle scelte del prossimo bilancio comunale. Avremmo già voluto fare degli interventi nel 2017, ma ci siamo poi concentrati sull'ottenimento del Cpi (il Certificato di prevenzione incendi, ndr) per il PalaIndoor”.

Archiviato in: Media valle , Politica
1156
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche