Sociale
In Valle arrivano oltre 400mila euro per il volontariato
Aosta - La notizia è emersa nel corso del convegno "Codice del Terzo settore: dai timori alle opportunità" in programma alla sala conferenze della Bcc di Aosta

Un finanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali di oltre 430mila euro arriverà in Valle d'Aosta grazie ad accordo di programma con l'Assessorato alla Sanità, Salute e Politiche sociali della Regione.

La bella notizia per il mondo delle associazioni è stata data nel pomeriggio di oggi, venerdì 15 dicembre, dall'Assessore Luigi Bertschy intervenuto nel convegno dedicato all'approfondimento sulla riforma del terzo settore e organizzato dal Coordinamento Solidarietà Valle d'Aosta in collaborazione con il Forum del terzo settore e lo stesso Assessorato.

Al convegno partecipa, tra gli altri, la senatrice Anna Maria Parente, membro della Commissione permanente lavoro e Previdenza sociale e relatrice al Senato del Codice del Terzo settore.  

L'accordo prevede la realizzazione di un programma di interventi che si propongono di sostenere lo sviluppo di attività di interesse generale da parte di organizzazioni di volontariato e di associazioni di promozione sociale iscritte al registro regionale. Gli ambiti di intervento sono diversi e riguardano la promozione della salute e il benessere per tutti, un'educazione di qualità, una crescita economica duratura, le pari opportunità e ancora società giuste e inclusive e un'agricoltura sostenibile

La durata dell'accordo prevista è di 20 mesi, mentre il finanziamento, previsto in due tranche, sarà erogato in due tranche dopo che la Regione avrà trasmesso un piano operativo con le aree di intervento prioritarie e degli obiettivi generali perseguiti. 

Archiviato in: Società
1186
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche