PUBBLIREDAZIONALE
I racconti del TOR salgono in quota
Aosta - Un ciclo di serate alla scoperta dei luoghi del TOR per incontrare e conoscere i protagonisti dell’endurance trail più duro al mondo nel contesto accogliente ed esclusivo dei rifugi di montagna. Primo appuntamento: 19 luglio allo Chalet de l’Epée.

“TOR in tour” la rassegna organizzata da VDA Trailers per far conoscere il Tor des Géants® in varie regioni italiane attraverso conferenze, incontri e serate sportive legate al trail, quest’estate giocherà in casa. O meglio, nei rifugi. Quelli della Valle d’Aosta, gli stessi che dal 9 al 16 settembre 2018 vedranno il passaggio degli 850 atleti in rappresentanza di 73 Nazioni.
Un ciclo di serate alla scoperta dei luoghi del TOR per incontrare e conoscere i protagonisti dell’endurance trail più duro al mondo nel contesto accogliente ed esclusivo dei rifugi di montagna.

Chiacchierate informali tra amici in luoghi magici, alla portata di escursionisti, runner, turisti, semplici curiosi di passaggio. Appuntamento quindi tutti i giovedì, da metà luglio a fine agosto, alle 17.00 per un aperitivo in compagnia.

Questo il calendario degli incontri:

19 luglio -  Chalet de l’Epée (2370 mt)

Ospiti: Giovanni Bracotto, Milena e Marco Bethaz

26 luglio -  Rifugio Dondena (2151 mt)

Ospiti: Federica Boifava, Simone Sarasso

2 agosto – La Grouba (1500 mt)

Ospiti: Lisa Borzani, Silvano Gadin

9 agosto – Grand Tournalin (2535 mt)

Ospiti: Gianluca Galeati, Andrea Macchi

23 agosto – Rifugio Champillon (2465 mt)

Ospite: Francis e Romuald Desandré che presenteranno il progetto “Gambe in spalla” (staffetta di 4 atleti amputati al Tot Dret 2018).

Per informazioni:

www.tordesgeants.it
info@vdatrailers.it

Archiviato in: Pubbliredazionali
1506
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche