Sci
Federica Brignone rassicura i tifosi: “Al lavoro per essere pronta per Soelden”
Aosta - Dopo l’allarme lanciato la settimana scorsa, è la stessa atleta a rassicurare i suoi tifosi: "Proseguo con fisioterapia e piscina, l’obiettivo è tornare sugli sci tra una decina di giorni”

Dopo l’allarme lanciato dal presidente della commissione medica FISI Herbert Schoenhuber la settimana scorsa sulle condizioni fisiche di Federica Brignone, è la stessa atleta a tentare di rassicurare i suoi tifosi.

In una dichiarazione rilasciata alla FISI, la carabiniera di La Salle dice: "Proseguo con fisioterapia e piscina per qualche altro giorno, l'obiettivo è quello di tornare sugli sci insieme alle mie compagne sin dal primo raduno sulla neve di ottobre programmato dagli allenatori, per arrivare pronta sia a Soelden che al resto della stagione di competizioni, senza trascinarmi ulteriormente questo piccolo fastidio. Proprio per tale motivo ho deciso di rientrare in anticipo". Un rientro anticipato ed uno stop precauzionale, dunque, per non compromettere il lavoro di preparazione atletica svolto sin qui, per non perdere la condizione fisica e, allo stesso tempo, non forzare gli allenamenti rischiando di peggiorare la situazione. Tra 10-15 giorni il rientro sugli sci dovrebbe dare qualche indicazione in più.

Archiviato in: Media valle , Sport
1672
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche