Sci
Federica Brignone non riesce a ripetersi: fuori nello slalom di Squaw Valley
Dopo il bel secondo posto in gigante, la valdostana esce nella seconda manche. Vince Shiffrin, che si aggiudica anche al coppa di specialità

Dopo il bel secondo posto in gigante, Federica Brignone non riesce a ripetersi ed esce durante la seconda manche dello slalom di Squaw Valley. Dodicesima dopo la prima manche, attardata di 2”33 dalla vetta detenuta allora da Wendy Holdener, la valdostana inforca nella seconda ed esce. La vittoria finale è andata a Mikaela Shffrin, che si aggiudica così anche la coppa di specialità, davanti a Strachova e Schild. Quinta Chiara Costazza, prima delle italiane, con Irene Curtoni al nono posto.

Archiviato in: Media valle , Sport
601
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche