Sci
Federica Brignone fuori nella prima manche del gigante di Semmering
Aosta - Fuori anche Sofia Goggia e Nadia Fanchini. Terza l'azzurra Manuela Moelgg (2’02”90; seconda a metà gara). Al 5° posto, dopo il terzo conquistato al termine della prima manche, Marta Bassino (Cse; 2’03”37).

C’era grande attesa per Federica Brignone, impegnata questa mattina nello slalom gigante di Semmering, dopo l’ottima prova della scorsa settimana a Courchevel, dove aveva chiuso al secondo posto prima della sospensione e della definitiva cancellazione della prova.

Purtroppo la valdostana è uscita dal tracciato dopo aver fatto segnare un gran primo intermedio (aveva 40 centesimi di vantaggio sulla Worley): dopo aver tocca la neve con lo scarpone non è riuscita a recuperare, abbandonando la gara. Fuori anche Sofia Goggia e Nadia Fanchini.

“È un periodo che gira storta – ha commentato Federica Brignone - ma voglio essere ottimista e pensare positivo, fortunatamente mercoledì avremo già un’altra possibilità.” La gara è stata vinta dalla statunitense Mikaela Shiffrin (2’01”81) a precedere la francese Tesas Worley (2’02”59) e l’azzurra Manuela Moelgg (2’02”90; seconda a metà gara). Al 5° posto, dopo il terzo conquistato al termine della prima manche, Marta Bassino (Cse; 2’03”37); tra le due azzurre, in recupero dalla 17° posizione, Lara Gut (2’03”05). In 19° posizione Francesca Marsaglia e 27° Elena Curtoni (Cse); saltata nella seconda manche, dopo il buon 11° ottenuto nella prima manche, Irene Curtoni (Cse).

Archiviato in: Media valle , Sport
600
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche