Sport
Dopo Topolino il trofeo di calcio giovanile sceglie Snoopy
Aosta - La prima edizione dell'appuntamento si svolgerà dal 15 al 18 giugno e sarà riservata come sempre a giovani calciatori dai 7 ai 12 anni. 

Dopo Topolino, il trofeo di calcio giovanile che ogni anno porta in Valle d'Aosta 4000 ragazzi, riparte da Snoopy. E' infatti uno dei personaggi principali dei fumetti della celebre striscia a fumetti Peanuts, creata da Charles M. Schulz, a raccogliere il testimone lasciato dalla Disney che ha deciso nelle scorse settimane di abbandonare il filone dei tornei sportivi. 

La prima edizione dell'appuntamento si svolgerà dal 15 al 18 giugno e sarà riservata come sempre a giovani calciatori dai 7 ai 12 anni. Il Comitato organizzatore, sotto la presidenza di Renzo Bionaz, è già lavoro per allestire al meglio questo importante evento sportivo in collaborazione con diverse amministrazioni comunali e regionali e grazie all'aiuto di centinaia di volontari. 

"L'iniziativa costituirà l’avvio, come già successo negli ultimi anni, della stagione estiva" sottolinea l'Assessore regionale allo Sport, Aurelio Marguerettaz "L’augurio è quindi che anche la prossima estate calcistica possa essere elemento di soddisfazioni come quella appena conclusa. La Valle d’Aosta sarà quindi ancora un riferimento per il calcio giovanile, durante le vacanze scolastiche, per un evento che non è solo calcio, ma anche socializzazione, competizione, divertimento ed educazione. ”

 

653
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche