Comuni
Donnas, la minoranza lamenta il mancato rifacimento delle strisce pedonali
Donnas - I consiglieri di opposizione denunciano "la situazione di gravissimo rischio e pericolo esistente lungo il tratto di strada" che attraversa il paese.

Per il passaggio del Giro d'Italia a Donnas è stato rifatto il manto stradale e la segnaletica orizzontale ma ci si è dimenticati delle strisce pedonali. A denunciare "la situazione di gravissimo rischio e pericolo esistente lungo il tratto di strada" che attraversa il paese sono i consiglieri comunali di opposizione.

"Tale strada come è noto è percorsa da automobili che circolano a velocità elevata e nelle vicinanze ci sono le scuole e numerose fermate autobus che i bambini e anziani raggiungono attraversandola.  - sottolineano i consiglieri in una nota - Ritenendo il perdurare di questa situazione inaccettabile, chiediamo al Sindaco ed alla Giunta comunale di sollecitare un intervento urgente e immediato per il rifacimento delle strisce pedonali e che, nel frattempo per agevolare l’attraversamento nei punti più pericolosi, il Comune preveda la presenza dei Vigili Urbani, perlomeno negli orari di maggior traffico". 

Archiviato in: Bassa valle , Politica
380
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche