Cultura
Domenica alla scoperta di Sarre con il Fai
Sarre - Sono previsti due turni di visita accompagnati con partenza alle ore 10 e alle ore 14.30. Il ritrovo è presso la Biblioteca Comunale di Sarre in Frazione Saint - Maurice 164.

Sarre non è solo il paese del Castello Reale. A dimostrarlo sarà il gruppo Fai Giovani Aosta che domenica 15 ottobre porterà turisti e residenti alla scoperta del paese, in un percorso che interesserà in particolar modo il territorio comunale all’ombra del Castello, ovvero il borgo di Saint - Maurice.

La visita cercherà di ripercorrere le tappe storiche più importanti del comune della media Valle: dalla copia del Miliario legato alla viabilità romana, passando per il campanile della Chiesa di San Maurizio e il suo celebre abside affrescato, senza dimenticare il neonato museo di Arte sacra.

La passeggiata permetterà ai visitatori di scoprire il borgo di Saint - Maurice e la storia del Priorato di Sainte - Hélène, prima di arrivare al Castello Reale, del quale verranno svelate alcune curiosità (non è prevista la visita in quanto chiuso per riallestimento).

Una tappa del percorso è inoltre dedicata al Municipio dove sarà possibile ammirare e conoscere alcuni importanti documenti conservati nella storica cappella Champé.

L'evento si chiuderà con la visita guidata all’azienda agricola “Feudo di San Maurizio” di Michel Vallet.

Sono previsti due turni di visita accompagnati con partenza alle ore 10 e alle ore 14.30. Il ritrovo è presso la Biblioteca Comunale di Sarre in Frazione Saint - Maurice 164.

"Il neonato gruppo Fai Giovani Aosta vuole - si legge in una nota - grazie all'organizzazione della Giornata Fai d’Autunno, ideata e costruita con entusiasmo e con la preziosa collaborazione dell’Amministrazione comunale FAI – Fondo Ambiente Italiano – Delegazione di Aosta Castello La Tour de Villa – 11020 Gressan (Ao) delegazionefai.aosta@fondoambiente.it di Sarre e dell’associazione “Sarre 2mila8”, fare rete con il territorio e far conoscere le bellezze e le eccellenze del paese di Sarre".

Archiviato in: Alta valle , Cultura e spettacolo
1498
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche