Pubbliredazionale
Diventare Sommelier, al via il corso di primo livello della Fisar Valle d’Aosta
Parte il 25 gennaio prossimo il primo dei tre corsi necessari per diventare Sommelier. L’appuntamento è ogni mercoledì dalle ore 20,30 alle 23,00 per 12 settimane presso “Lo Denì”, in località Pont-Suaz, 19 a Charvensod.

Conoscere il vino significa saperlo gustare, apprezzarne i profumi e riconoscerne le diverse caratteristiche. Per gli aspiranti Sommelier la FISAR - Federazione italiana Sommelier albergatori ristoratori - Delegazione della Valle d’Aosta organizza il corso di primo livello (dei tre necessari).
I corsi sono tenuti da docenti iscritti all'albo della FISAR e coinvolgeranno i corsisti in lezioni di enologia, viticoltura, funzioni del Sommelier, legislazione, in un percorso che partendo dalla vite li porterà a capire come viene prodotto un vino e a comprenderne profumi e gusto.
Nel secondo livello si porterà a conoscenza dell’aspirante Sommelier tutta l'enografia dell'Italia, Francia, Spagna, Germania e paesi del mondo, mentre nel terzo livello saranno proposti i migliori abbinamenti cibo/vino in modo da portare al corsista una completezza di informazioni in grado di farlo diventare e ottenere l'attestato di Sommelier.

I corsisti saranno seguiti da esperti Sommelier che in qualità di docenti li porteranno passo a passo a conoscere un mondo variegato, ricco di storia e fascino e in continua evoluzione: dalle funzioni del Sommelier alla fisiologia dei sensi e all’analisi sensoriale, dalla viticoltura all’enologia per avvicinarsi agli spumanti, ai vini speciali e conoscere nel contempo la legislazione vitivinicola.

Durante ogni lezione si svolgerà la degustazione guidata di almeno due-tre vini.

I principali compiti di un Sommelier possono essere così riassunti: conoscere il vino e le tecniche di degustazione; acquistare, conservare e servire il vino; suggerire il corretto abbinamento cibo-vino.

Il corso prenderà il via mercoledì 25 gennaio prossimo e si svolgerà ogni mercoledì dalle ore 20,30 alle 23,00 per 12 settimane presso “Lo Denì”, in località Pont-Suaz, 19 a Charvensod.
Il costo è di € 400,00 non comprensivo della quota associativa che è di € 70,00  (per i Soci al di sotto dei 25 anni di età la quota è di € 40,00)
Il pagamento può essere dilazionato in tre rate di cui la prima (€ 100,00) da versare alla prima lezione.


Per informazioni e iscrizioni, fino ad esaurimento dei posti disponibili, è possibile contattare il numero telefonico 0165.235842 (dopo le ore16,30) oppure inviare una mail a: info@fisarvda.it

Visita il sito

Vai alla pagina Facebook

Archiviato in: Pubbliredazionali , Società
83
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche