Sport
Disabilità, 40 ragazzi "Tutti sugli sci" con Chicco Pellegrino
Nus - Venerdì il Campione del Mondo ha incontrato una quarantina di ragazzi diversamente abili che, grazie al suo progetto, hanno potuto mettere ai piedi gli sci stretti e cimentarsi sulla pista di fondo di Saint-Barthélemy.

C’era anche il Campione del Mondo in persona nella mattina di venerdì 5 gennaio, a Saint-Barthélemy: una giornata speciale per il progetto “Tutti sugli sci” con Chicco Pellegrino. Lui era lì per dare il suo sostegno non solo a parole, per dare un sorriso, una stretta di mano o una chiacchierata ad una quarantina di ragazzi diversamente abili che hanno potuto provare la gioia di mettere ai piedi gli sci stretti e cimentarsi sulla pista di fondo poco sopra il paese, grazie anche alla presenza di una ventina di maestri di sci.

Il progetto, di cui Pellegrino aveva già parlato in occasione del suo incontro con il Fan Club prima dell’avvio della stagione, prevede la messa a disposizione gratuita, da parte del Chicco Pellegrino Fan Club, dello sci club Saint-Barthélemy e della pro loco Les Neuveins, dell’attrezzatura, di un maestro di sci e di un buono pasto valido presso uno dei ristoranti del paese in favore di ragazzi diversamente abili. “Abbiamo messo loro a disposizione l’attrezzatura specifica secondo la tipologia della disabilità dello sciatore e un maestro di sci di fondo specializzato”, dice Stephanie Mathiou del Fan Club. “Oggi c'era anche Federico ed è stato emozionante vedere la gioia negli occhi di chi era lì”. A disposizione c'era anche la slitta donata dal Fan Club alla Disval. Chicco ha accolto i ragazzi sciatori per poi accompagnarli con lo sguardo durante i loro primi passi sugli sci: “Credo sia stata un'esperienza di vita anche per i ragazzi dello sci club che hanno potuto essere con noi oggi. Avevo già vissuto un'esperienza simile nel cuneese, in passato. Poterlo fare qui a Saint-Barthélemy, in mezzo e grazie all'aiuto della mia gente e potendo dare anche una mano al paese, mi riempie di orgoglio. Ora tocca a me saper fare quello che la vita mi ha regalato: sciare”.

L’iniziativa non si è esaurita nella sola giornata di venerdì scorso ma andrà avanti per tutta la stagione sciistica. Per informazioni basta contattare il Fan Club al 347 6260233 o accedere alla pagina web dedicata sul sito di Federico Pellegrino.

Archiviato in: Media valle , Sport
1574
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche