Cronaca
Désarpa funestata a Gressoney-Saint-Jean: auto investe mandria, morto un allevatore
Gressoney-Saint-Jean - Si tratta di Angelo Nicco, 63enne allevatore di Pont-Saint-Martin. L’incidente si è verificato stamane, verso le 7.30, nella zona del piazzale Weissmatten. Il mezzo procedeva nella stessa direzione della mandria ed ha colpito la coda del corteo.

La désarpa in corso nella Valle del Lys è stata funestata da un tragico incidente. Attorno alle 7.30 di oggi, sabato 15 ottobre, una mandria è stata investita alle spalle da un’auto che procedeva nella stessa direzione, scendendo verso valle.

Nel violento impatto, avvenuto poco dopo aver superato il piazzale Weissmatten, nel comune di Gressoney-Saint-Jean, ha perso la vita uno degli allevatori che accudivano gli animali nella discesa, Angelo Nicco 63enne di Pont-Saint-Martin.

Nonostante il rapido intervento del 118, giunto sul luogo in elicottero, i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell’uomo, la cui salma è stata trasportata nella camera mortuaria del paese.

Sulla dinamica dell’accaduto sono al lavoro i Carabinieri, che stanno acquisendo le testimonianze utili alla ricostruzione del sinistro, nel quale oltre all’allevatore è rimasta uccisa anche una bovina.

Archiviato in: Bassa valle , Cronaca
798
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche