Sanità
Dermatologia, si riducono i tempi di attesa per la prima visita
Aosta - Grazie alla convenzione con l'Irv i tempi di attesa sono passati dai 200 ai 7 del mese di luglio. A breve verrà indetto un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di un dirigente medico.

La convenzione con l'Irv sta dando i suoi frutti. I tempi di attesa per la prima visita dermatologica sono passati dai 200 giorni dei mesi scorsi ai 7 del mese di luglio. La decisione di rivolgersi al privato accreditato era arrivata nel giugno scorso dopo che una serie di concorsi e avvisi per l'assunzione di specialisti erano andati deserti. 

La convenzione, che ha validità fino al dicembre 2017, prevede l’erogazione per una spesa di 80mila euro di 2286 visite in via Binel Aosta e di 20.000 euro per la struttura di Place 23 Aout 1944 a Pont-Saint-Martin a fronte di 135 visite. Prima del termine dell'accordo l'Usl bandirà un nuovo concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di un dirigente medico, con la possibilità di utilizzare la graduatoria, per ulteriori medici, potenziando nel contempo i servizi sul territorio mediante specialisti ambulatoriali in regime di convenzione nazionale unica.

Nel frattempo per accedere ai servizi erogati dall'Irv è necessaria la prenotazione della prestazione su presentazione di impegnativa rilasciata dal medico di famiglia o dal pediatra di libera scelta, presso gli sportelli Cup o attraverso il Cup telefonico. I Cup aziendali provvederanno alla tariffazione della prestazione e gli utenti verseranno il ticket, se dovuto, direttamente all’Azienda Usl.

1328
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche