Cronaca
Cva, una Commissione d'inchiesta approfondirà l'acquisto delle turbine cinesi
Aosta - Alessandro Nogara di Uvp Presidente della Commissione votata da tutto il Consiglio (21 a favore) tranne Uv e Pd.

La commissione d’inchiesta sulle turbine cinesi di Cva si farà. Ma questa volta l’Uv, affiancata dal Pd, non cede preferendo tirarsene fuori. E il voto che esce dal Consiglio straordinario di questa mattina apre ancora una volta a nuovi scenari: 21 i voti a favore della risoluzione (Mouv, Uvp, tutta Stella Alpina, Alpe, M5S e Pour Notre Vallé), 13 astenuti (Pd e Uv). A guidare la commissione speciale, composta da Antonio Fosson, Fabrizio Roscio, Roberto Cognetta, Elso Gerandin, Pierluigi Marquis, sarà Alessandro Nogara di Uvp che ha già annunciato di voler rinunciare all'indennità spettante. 

La commissione speciale avrà l’obiettivo di verificare e approfondire le modalità - avrà tempo per farlo fino al 31 marzo -  con le quali la Cva ha proceduto all’acquisto di turbine e altro materiale proveniente dalla Cina al fine di verificare la qualità delle forniture aggiudicate. 

“Il nostro intento non è inquisitorio” dice Pierluigi Marquis di Stella Alpina “Andiamo avanti perché vogliamo fare luce su questa vicenda” aggiunge Albert Chatrian di Alpe.”Negli anni abbiamo ricevuto solo dinieghi e schiaffi in faccia da parte della direzione generale” ricorda Roberto Cognetta “Qui la questione non è solo di rendimenti ma anche di produzione perché se l’impianto non funziona anche la produzione ne risente”.  Il Capogruppo Uvp Luigi Bertschy, è ritornato sulla richiesta di dimissioni di Giachino e Trisoldi: "Per noi è un errore mantenere per così tanto tempo alla guida di una società molto importante le stesse persone: la rotazione in posti chiave è un criterio da adottare necessariamente per il futuro."

A bocciare la risoluzione erano stati Jean-Pierre Guichardaz e il Presidente della Regione spiegando che “esistono già delle commissioni ordinarie, alcune che non si riuniscono da tempo e che possono approfondire la questione”. Per il capogruppo Pd una commissione speciale “sarebbe un ulteriore costo per la collettività e lo dico guardando alla commissione speciale sulla riforma dello Statuto e ai costi sostenuti per la presidenza del collega Restano”. 

Archiviato in: Politica
1311
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche