Politica
Chi è Pierluigi Marquis, uomo dall’aplomb britannico
Aosta - Il curriculum del nuovo presidente della Regione. Ha iniziato il suo impegno politico-amministrativo al Comune di Saint-Vincent, dove è stato Assessore dal 1995 al 2003, e Vicesindaco dal 2003 al 2010.

Sarà battaglia legale sull’elezione della nuova Giunta regionale, ma intanto l’esecutivo guidato da Pierluigi Marquis è entrato in carica.

Uomo dall’aplomb britannico e dalla sua tipica inflessione piemontese, Marquis ha 53 anni, e risiede a Saint-Vincent. Laureato in architettura, è libero professionista. Ha iniziato il suo impegno politico-amministrativo al Comune di Saint-Vincent, dove è stato Assessore dal 1995 al 2003, e Vicesindaco dal 2003 al 2010.

Dal 2010 al 2013 è stato nuovamente eletto Assessore comunale a Saint-Vincent nonché Presidente della Comunità montana Monte Cervino. Dal 2002 al 2004, è stato Consigliere di nomina regionale del Consiglio di amministrazione della SAV-Società autostrade valdostane; dal 2009 al 2012 ha presieduto la RAV-Raccordi autostradali Valle d'Aosta.

Dal 2008 al 2013 ha svolto il ruolo di Vicepresidente del Consiglio di amministrazione dell'ARER-Azienda regionale edilizia residenziale.

Alle elezioni del 26 maggio 2013, è eletto per la prima volta in Consiglio regionale nella lista Stella Alpina, con 1495 voti. Dall'8 luglio 2013 al 15 luglio 2015, ha ricoperto la carica di Assessore regionale alle attività produttive, energia e politiche del lavoro. Ma è proprio Marquis a doversi dimettere nel luglio di due anni fa per fare spazio a Raimondo Donzel, per fare spazio al PD entrato a far parte della compagine di governo.

Il 23 luglio 2015 è stato eletto Presidente della terza Commissione permanente "Assetto del territorio".

Archiviato in: Politica
629
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche