Calcio
Charvensod a forza 5, vittoria esterna per l’Aygreville. PDHA ko in casa
Charvensod - Ancora un 5-1 interno con tripletta di Rovira per i ragazzi di Fermanelli . Due gol di Baldi regalano alle Aquile i 3 punti. Orange matematicamente salvi dai playout.

Charvensod-Orizzonti United 5-1
Un altro roboante 5-1 casalingo per lo Charvensod, che regola l’Orizzonti United già nel primo tempo, concluso 4-0. Sugli scudi Rovira, autore di una tripletta. È proprio lui a sbloccare il risultato al 12’ su assist di Dayné. Passano appena sei minuti ed è il giovane numero 7 ad approfittare di una ribattuta del portiere ospite per portare i suoi sul 2-0. Altri due gol dell’argentino al 20’ ed al 35’ chiudono, di fatto, i giochi. Nella ripresa c’è gloria anche per Lorusso, che segna al 51’ sugli sviluppi di un corner. Gnisci al 75’ sigla il gol della bandiera per i piemontesi. Ancora tutto da decidere in fondo alla classifica dove, a tre giornate dal termine, rimane la lotta tra Pavarolo, Charvensod e Cerano per non andare a fare compagnia al Borgomanero già retrocesso.
Formazioni:
CHARVENSOD: Vescio, Ceccon, Vuillermoz D. Berthod (53’ Ierace), Berger, Lorusso, Dayné (78’ Macrì), Antonacci, Decello, Caputo, Rovira (36’ Daricou). All. Fermanelli
ORIZZONTI UNITED: Cerruti, Suozzo, Salierno (70’ Amedeo), Giglio, Roccia, Camilli (36’ Gnisci), Beretta, Valsecchi, Germano, Giunta (46’ Pititto), Piaia. All Caprio

Alicese-Aygreville 1-2
Una doppietta di Baldi regala all’Aygreville 3 punti esterni molto sofferti ma importantissimi per il discorso playoff a tre giornate dal termine. La rete dei padroni di casa allo scadere del primo tempo rende la ripresa combattuta ma sono bravi i rossoneri a non concedere niente e portare a casa la vittoria.

PDHA-La Biellese 0-1
Svanisce ancora una volta sul più bello la possibilità, per il PDHA, di fare quel “di più” che potrebbe portarlo tra le prime cinque della categoria. Nell’anticipo di sabato contro la Biellese i ragazzi di Cretaz devono piegarsi ad un gol di Coppo al 43’, nonostante qualche gol sciupato ed i miracoli di Celesia. Campionato comunque positivo per gli orange, che possono festeggiare anche la salvezza dai playout.
Formazioni
PDHA: Celesia, Scala, Vitale, Francia, Fiore, Mariani, Bonel, Della Rosa, Bosonin, Garbini, Jeantet. A disp.: Caresio, Monetta, Dotelli, Porro, Pinet, Kean, Montari. All.: Cretaz
LA BIELLESE: Goio, Sella, Bustreo, Giordano, Bonato, Bullano, Coppo, Samarotto, Marazzato, Vanoli, Latta Jack. A disp.: Perugia, Gusu, Botto Poala, Canton, Carfora, Dosserna, Curtolo. All.: Roano.

Classifica:
Juventus Domo 62 punti; Borgovercelli e Borgaro 57 punti; Aygreville 55 punti; L.G. Trino 50 punti; Alpignano 49 punti; La Biellese 46 punti; Pont Donnaz Hône Arnad 45 punti; Alicese 44 punti; Città di Baveno 43 punti; Orizzonti United 42 punti; Settimo Calcio 37 punti; Stresa Sportiva 35 punti; Rivarolese 33 punti; Cerano Calcio 31 punti; Pavarolo e Charvensod 30 punti; Borgomanero 14 punti

Archiviato in: Media valle , Sport
666
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche