Economia
Casinò, stato di agitazione per il reparto roulette/black-jack
Saint-Vincent - La protesta del reparto roulette/black-jack nasce a seguito del "mancato rispetto degli accordi stipulati con l'azienda e sottoposti a referendum tra i lavoratori".

Acque nuovamente agitate al Casinò di Saint-Vincent dove la delegazione sindacale dei giochi americani ha proclamato lo stato di agitazione. 

La protesta del reparto roulette/black-jack nasce a seguito del "mancato rispetto degli accordi stipulati con l'azienda e sottoposti a referendum tra i lavoratori". La delegazione contesta inoltre come le strategie di marketing che "nonostante le ripetute segnalazioni fatte agli ispettori del reparto soprattutto riguardo la clientela del black-jack, per l'ennesima volta risultanti inconsistenti, deficitarie e sconsiderate". Il riferimento è alla sponsorizzazione della squadra I Knights di Legnano

Altre critiche sollevate riguardano la "totale mancanza di corrette relazioni sindacali". Nella missiva inviata sabato scorso all'Amministratore unico, Giulio Di Matteo, al Direttore del personale, Massimo Canepa e a Stefano Silvestri e Paolo Siracusa della Direzione giochi la delegazione proclamando lo stato di agitazione si riserva di mettere in atto altre "azioni di lotta".

Archiviato in: Media valle , Economia e lavoro
1549
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche