Economia
Casinò, arriva la proclamazione dello sciopero
Aosta - Nella lettera inviata oggi all'Amministratore unico Giulio Di Matteo i sindacati ricordano come "a tutt'oggi non si sono manifestate le condizioni per arrivare ad una soluzione alternativa e al ritiro della procedura".

E' arrivata oggi la proclamazione dello sciopero alla casa da gioco di Saint-Vincent. Come annunciato al termine dell'Assemblea dei lavoratori l'astensione da lavoro arriverà in concomitanza con la convocazione dei sindacati in IV Commissione, prevista dalle 9.30 di lunedì 19 giugno. Nella lettera inviata oggi all'Amministratore unico Giulio Di Matteo i sindacati ricordano come "a tutt'oggi non si sono manifestate le condizioni per arrivare ad una soluzione alternativa e al ritiro della procedura", la 223 per il licenziamento di 264 persone. 

Lo sciopero arriverà con le seguenti modalità: per i lavoratori giornalieri, l'astensione dal lavoro sarà per l'intera durata dell'orario di lavoro di lunedì 19 giugno; per i lavoratori coinvolti nella turnazione h24, dalle ore 4 del giorno 19 giugno alle ore 4 del giorno 20 giugno; per i lavoratori coinvolti con l'attività dei tavoli da gioco, dall'orario di apertura del giorno 19 fino alla loro naturale chiusura prevista ai sensi delle differenti turnazioni.

I sindacati diffidano inoltre "l'azienda a mettere in atto eventuali azioni di sostituzione del personale in sciopero attraverso l'utilizzo di personale esterno o interno con cambio di mansioni altrimenti sarà nostra cura perseguire l'azienda nelle dovute sedi per comportamento antisindacale ai sensi dell'art 28 dello statuto dei lavoratori." 

I lavoratori che incroceranno le braccia potranno seguire l'audizione in IV Commissione dalla saletta delle manifestazioni di Palazzo regionale. 

Archiviato in: Economia e lavoro
1576
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche