Eventi
Capodanno in piazza: quest'anno la musica è valdostana, con Philippe Milleret e L'Orage
Aosta - Spazio, quest'anno, tutto dedicato alla musica degli artisti locali, per una festa all’insegna del folk-rock legato anche alla tradizione locale e al francoprovenzale. 36.500 euro il costo complessivo della manifestazione, con 21.900 dalla Regione.

36mila 500 euro complessivi, ed il Capodanno in piazza Chanoux ad Aosta è servito. Questa la cifra che la Regione ha previsto per la prossima edizione, che porterà verso il 2018, del classico appuntamento che si terrà nel “salotto buono” del Capoluogo, con l’organizzazione affidata alla ditta “Roy Ruggero Tircoli”.

Spazio quindi alla musica degli artisti locali, per una festa all’insegna del folk-rock che vuole legarsi anche alla tradizione locale e alla radice francoprovenzale, visto che ad animare la festa dal palco della piazza saranno i concerti live del cantautore Philippe Milleret e della band L’Orage. Dei 36mila 500 euro complessivi sono invece 21mila 900 euro quelli stanziati dall’amministrazione regionale, mentre 15mila euro saranno a carico del Comune di Aosta che si occuperò del coordinamento e la gestione dell’evento e della sicurezza, mentre l’organizzazione è a carico della Regione.

Nel dettaglio, 12.500 euro sono destinati al cachet degli artisti, mentre 11.500 euro serviranno a finanziare il service tecnico e il noleggio del palco. 5mila 500 euro, invece, saranno spesi per il servizio di sicurezza mentre le spese di promozione, di Siae e di organizzazione ammontano rispettivamente a 3mila, e 2mila euro a testa per gli ultimi due capitoli di spesa.

Archiviato in: Media valle , Politica
2700
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche