Pubbliredazionale
Cantine Aperte, torna l’evento per scoprire le eccellenze dei vini valdostani
Aosta - L’appuntamento è per domenica 27 maggio quando, dalle 10 alle 18, sarà possibile visitare le 12 cantine aderenti in tutta la Valle – da Morgex a Donnas – e vivere in prima persona un vero e proprio percorso tra i gusti ed i sapori della Regione.

Torna Cantine Aperte, l’ormai classico – e molto amato – evento dell’ultima domenica di maggio, il percorso tra le migliori aziende vitivinicole valdostane, alla scoperta delle cantine, dei prodotti del territorio, ma soprattutto di uno dei prodotti più amati della Regione: il vino valdostano.

L’appuntamento – che abbraccia tutta la Valle, da Morgex a Donnas – è per domenica 27 maggio, quando dalle 10 alle 18, curiosi, amanti del buon vino e del buon cibo ed esperti hanno la possibilità di “toccare con mano” la produzione vitivinicola valdostana, mettersi in contatto diretto con i piccoli e grandi produttori e scoprire tutti i segreti e le novità che le 12 aziende valdostane aderenti hanno in serbo per il 2018.

La formula è quella di sempre: con soli 10 euro è possibile acquistare, presso qualsiasi azienda vinicola, il bicchiere di vetro – diventato ormai un vero e proprio oggetto da collezione – ed iniziare il proprio itinerario tra le eccellenza che la Valle produce, alla scoperta delle vigne che si inerpicano sulle montagne più scoscese ma anche di quelle adagiate sulle colline più dolci della vallata centrale.

Il nome dice tutto: “Cantine Aperte” apre a tutti un vero e proprio “scrigno” di gusti, sapori, conoscenza, passione, sudore e soddisfazioni; un vero tesoro tutto da scoprire per una domenica all’insegna della convivialità e di ottimi vini, come quelli delle aziende Pavese Ermes di Morgex, La Source di Stefano Celi di Saint-Pierre, la Cooperativa Cave des Onze Communes di Aymavilles, ClosBlanc di Alberto Blanc di Jovençan, l’Institut Agricole Régional di Aosta, la Maison Agricole D&D di Daniela Dellio di Aosta, o ancora l’Azienda Tanteun e Marietta di Aosta, La Vrille di Verrayes, l’Azienda Dino Bonin di Arnad, la Cooperativa La Kiuva di Arnad, la Cooperativa Caves Cooperatives de Donnas e l’Azienda Agricola Pianta Grossa di Donnas.

 

Per informazioni
Movimento Turismo del Vino
11100 Aosta

Tel: 339 1136094
E-mail: info@vivalvda.it

Visita il sito internet 

 

Archiviato in: Media valle , Pubbliredazionali
2595
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche