Sport
Biathlon, che passione. Tre giornate nel Gran Paradiso per conoscere la disciplina
Cogne - Dal 14 al 16 aprile Cogne, Rhêmes-Saint-Georges e Valsavarenche apriranno le loro porte a tutti coloro che vogliono scoprire il biathlon.

Tre giorni dedicati per spiegare e far conoscere il Biathlon. Dal 14 al 16 aprile Cogne, Rhêmes-Saint-Georges e Valsavarenche apriranno le loro porte, su iniziativa della Fondation Grand Paradis, a tutti coloro che vogliono scoprire il biathlon guidati da un professionista del settore outdoor e vivere un’esperienza unica e divertente.

Concentrazione, controllo e spirito di squadra, sono queste le caratteristiche che contraddistinguono la disciplina, che potrà essere provata in prima persona in occasione dell’evento, che rappresenta una novità per il territorio del Gran Paradiso.

Dopo un’introduzione alla disciplina e una prova di tiro i partecipanti potranno mettersi in gioco in una gara ludica con amici, parenti o semplicemente contro se stessi. La vera particolarità di “Biathlon Loisir per tutti” sarà l’utilizzo delle carabine elettroniche con tecnologia a infrarossi e la possibilità di partecipare alla gara con gli sci da fondo o correndo a piedi. Per questo motivo l’evento è rivolto a tutti, adulti e ragazzi, a partire dagli 8 anni, con o senza esperienza nella disciplina.

La pratica del biathlon con carabine elettroniche rappresenta una delle best practices che Fondation Grand Paradis ha individuato grazie al programma Interreg Europe “Destination SMEs”, di cui la fondazione è partner, in seguito a una visita nella regione dell’Auvergne, in Francia. È in questa area di media montagna, dove la scarsità di neve e i cambiamenti climatici in corso influiscono negativamente sulle attività legate allo sci, che il biathlon elettronico è diventato una soluzione per diversificare l’offerta turistica.

Tutti coloro che vorranno mettersi alla prova durante le tre giornate saranno seguiti da Didier Pradon, specialista di attività sportive outdoor e istruttore di sci di fondo, che arriverà direttamente dall’Auvergne, dove ha fondato una propria attività per avvicinare il grande pubblico al mondo del Biathlon.

“Biathlon Loisir per tutti” si svolgerà nelle tre valli valdostane del Gran Paradiso: venerdì 14 nei prati di Sant’Orso di Cogne, sabato 15 all’Espace Loisir di Rhêmes-Saint-Georges - nei pressi di Maison Pellisier - e domenica 16 nella località di Pont a Valsavarenche. Lo sci di fondo sarà praticabile solo a Valsavarenche a seconda delle condizioni delle piste. In tutte e tre le località sono previste sessioni della durata di 1 ora: al mattino alle ore 10.00, 11.00, 12.00 e al pomeriggio alle ore 14.00 e 15.00. L’attività sarà condotta in lingua francese.

È consigliata la prenotazione contattando Fondation Grand Paradis al numero 0165.75301 o tramite mail all’indirizzo info@grand-paradis.it. Sarà comunque possibile l’iscrizione in loco, previa verifica della disponibilità.

La partecipazione prevede un costo di iscrizione pari a 6€ per gli adulti e 4€ per ragazzi da 8 a 16 anni.

Archiviato in: Alta valle , Sport
390
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche