Viabilità
Autostrada Monte Bianco, fino a fine giugno stop all'aumento per i residenti
Aosta - Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha accolto la richiesta inoltrata da Rav spa.

Il rincaro "choc" del 52% dell'Autostrada del Monte Bianco, Aosta-Courmayeur, non peserà sulle tasche dei valdostani. Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha accolto la richiesta inoltrata da Rav spa autorizzando fino al prossimo 30 giugno 2018 "a modificare le agevolazioni vigenti a favore dei pendolari/residenti dotati di Telepass e che abbiamo sottoscritto la convenzione, incrementando lo sconto in misura tale da lasciare inalterata la relativa tariffa chilometrica applicata fino al 31 dicembre 2017". A comunicarlo in una nota è la stessa Rav. Il provvedimento si applica ai transiti effettuati a partire dal primo gennaio 2018.

Archiviato in: Economia e lavoro
1427
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche