Cronaca
"Atterraggio duro" al campo volo di Chatelair: due aostani in ospedale
Nus - L'incidente, sulle cui cause sono stati avviati gli accertamenti, è avvenuto verso le 11 di oggi. Il 118 ha soccorso un uomo di 66 anni e una donna di 35. Al termine delle visite in Pronto soccorso sono stati trasferiti nel reparto di chirurgia d'urgenza.

"Atterraggio duro", nella tarda mattinata di oggi, giovedì 29 dicembre, per un velivolo P92 partito dall'aeroporto di Aosta che stava posandosi sulla pista in erba del campo volo di Chatelair, nelle vicinanze dello svincolo per Fénis sulla strada statale 26.

Per cause in via di accertamento, nell'eseguire la manovra di atterraggio il mezzo ha impattato con il terreno. Due persone sono state trasportate all'ospedale "Parini" dalle ambulanze del 118: un uomo di 66 anni e una donna di 35 (padre e figlia), entrambi di Aosta.

Al termine delle visite in Pronto soccorso, padre e figlia sono stati trasferiti nel reparto di chirurgia d'urgenza. Alla ragazza sono state diagnosticate delle contusioni non gravi, mentre il padre presenta un politrauma, che non desta tuttavia particolari preoccupazioni nei sanitari.

Il campo volo di Chatelair, aperto dal 2006, è la sede operativa dell'aeroclub "Corrado Gex". La pista è lunga 400 metri e la sua posizione, al centro della valle, lo rende particolarmente apprezzato dai praticanti del volo sportivo con ultraleggeri.

Archiviato in: Media valle , Cronaca
741
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche