Evento
“Assaggi di Anticonformismo”, una serata di letteratura e racconti al Ristorante Intrecci
Aosta - Dalla pièce “Il Rinoceronte” di Ionesco prende il via, venerdì 3 marzo alle ore 18, un incontro che parla di mafia, di resistenza e di come non ci si debba conformare a questo fenomeno. A seguire cena con menù a 20 euro.

Non conformarsi alla massa, non piegarsi al pensiero unico ed alla paura, non perdere il proprio pensiero critico. Da questi assunti, cardine della pièce teatrale di Eugène IonescoIl Rinoceronte”, prende spunto la serata “Assaggi di Anticonformismo” organizzata venerdì 3 marzo a partire dalle 18.00 al Ristorante Intrecci di via Binel 12, ad Aosta.

La riflessione, il non conformarsi alla “rinocerontite” dell'opera di Ionesco, viene simboleggiata qui dalle storie delle vittime di mafia, dai racconti di chi ha deciso, appunto, di non conformarsi.

Dialoghi e monologhi per una serata animata dagli studenti del Liceo Bérard impegnati nel progetto di teatro sociale come presidio dell'associazione Libera.

La serata, organizzata dall'associazione letteraria Il Circolo del Cardo prevede, dalle 18.00 alle 19.30, letture, dialoghi e poesie accompagnate da tè verde alla menta, platano fritto e polpettine svedesi.

A seguire, a partire dalle 20.00, la cena con un menù a 20 euro a persona (10 per i bambini fino a 8 anni) composto da julienne croccante di verdure con tomino ai semi di papavero, crema di cannellini con seppioline, petto di pollo alla catalana, patate saltate e fagiolini e tronchetto all'amaretto.

 

Per info e prenotazioni:
EVENTI PAC - Piccolo Albergo di comunità
Via Binel 12, Aosta
Telefono: 329 5905319
Vai alla pagina Facebook

Archiviato in: Eventi , Cultura e spettacolo
654
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche