Politica
Area Megalitica, in progetto un parcheggio su tre piani in via Saint-Martin
Aosta - È stato presentato oggi in giunta regionale la proposta d'intesa tra la Regione ed il Comune di Aosta per la costruzione di un parcheggio da 200 posti auto e una dozzina di pullman per servire il complesso museale e il quartiere.

È stato presentato oggi in giunta regionale, e chiesto a gran voce negli anni dall'amministrazione del Capoluogo, la proposta d'intesa tra la Regione ed il Comune di Aosta – a conclusione delle verifica di assoggettabilità alla valutazione ambientale – per la costruzione di un parcheggio a servizio dell'area ex-maternità, servizio aggiuntivo d'appoggio alla richiesta di stalli per servire l'Area Megalitica di via Saint-Martin-de-Corléans.

Provvedimento che, oltre all'accordo, trova il plauso dell'amministrazione comunale: “L'anno scorso, per l'apertura dell'Area Megalitica – spiega l'assessore aostano ai Lavori Pubblici Valerio Lancerotto –, e in previsione futura abbiamo cominciato a fare ragionamenti su dove posteggiare le auto, dal momento che il parcheggio costruito potrebbe un domani non essere sufficiente.

Abbiamo tirato fuori dal cassetto un progetto da realizzare nella ex area agricola, ora abbandonata, e chiesto alla Regione all'epoca se si potesse prevedere di utilizzare quella zona anche per pullman”.

Proposta accettata allora, la cui disponibilità è stata espressa nuovamente oggi dalla giunta Marquis: “ Il progetto originario è stato riammodernato – prosegue Lancerotto – ed ora siamo in fase di rivisitazione del progetto esecutivo, e la Regione l'ha inserito ora all'interno del piano operativo e quanto prima inizieranno i lavori”.

Sui tempi, però – il parcheggio vedrà 2 piani interrati con oltre 200 posti auto e uno a piano strada che potrà ospitare una dozzina di pullman – resta ancora qualche incognita: “Sono state recepite dalla Regione – chiude l'assessore comunale – le osservazioni sul progetto originale, come lo spostamento dell'ascensore previsto nella parte sud più vicina alla strada, la volontà di uniformare gli elementi strutturali con l'aspetto di viale Conte Crotti e la rampa d'accesso coperta con tecnologia ambientale 'verde'. L'obiettivo a lungo termine è servire l'Area Megalitica, ma il progetto servirà anche gli abitanti della zona. Dopo l'approvazione del progetto speriamo che l'appalto possa partire entro l'anno”.

Archiviato in: Media valle , Politica
1929
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche