Comune di Aosta
Area camper, va all'Aps la gestione temporanea del servizio fino a fine anno
Aosta - Scaduta il 31 marzo la gestione da parte di privati dell'area camper a pagamento di via Caduti del Lavoro ad Aosta ad occuparsene, in attesa del nuovo bando di gara, sarà la partecipata comunale che ha già svolto il servizio dal 2006 al 2011.

Scaduta il 31 marzo la gestione, da parte di privati, dell'area camper a pagamento di via Caduti del Lavoro ad Aosta ad occuparsi d'ora in avanti – temporaneamente – del servizio sarà Aps SpA, l'Azienda di Pubblici Servizi partecipata al 100% del Comune di Aosta in attesa del nuovo bando.

A deciderlo è stata oggi la giunta del Capoluogo che, via delibera, ha definito di “affidare ad Aps spa la gestione dell’area camper a far data dal primo giorno utile, a seguito dell’avvenuta installazione del parcometro, fino al 31 dicembre 2017” e che “l’area sarà sempre aperta, non presidiata e che la sosta all’interno della medesima sarà riservata esclusivamente ai camper o autocaravan”.

Oltre alla gestione dell'area il governo comunale ha definito anche gli orari e le tariffe che verranno applicate alla sosta, dopo l'installazione del parcometro, ovvero 1 euro l'ora – Iva inclusa – dalle 8.00 alle 20.00 mentre sarà gratuita dalle 20.00 alle 8.00.

Come si legge nella delibera, il Comune, ritenendo di “non privare la città della disponibilità di un’area camper” si è affidata alla sua partecipata anche perché “Aps ha già svolto il servizio di gestione di quell’area dal 2006 al 2011 e si è dichiarata disponibile a riattivare tale servizio in via d’urgenza e temporanea fino al 31 dicembre 2017”.

Archiviato in: Media valle , Politica
1173
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche