Comune di Aosta
Aosta, un Natale al buio? La gara per le luminarie va deserta. Paron: "Per l'Immacolata ci saranno"
Aosta - "Gli Uffici stanno provvedendo - spiega Paron -, e hanno rifatto la procedura di invito. Siamo sempre partiti in concomitanza con il Marché Vert Noël ma ci siamo impegnati per avere l'illuminazione per l'8 dicembre"

Un bando andato deserto, ed il rischio che Aosta, a Natale, resti senza luci. È scaduta infatti lo scorso 20 novembre la gara che doveva affidare i lavori di posa e rimozione delle luminarie nonché dell'acquisto, il trasporto e l'installazione dell'albero addobbato in piazza Chanoux, e nessuna ha manifestato interesse.

Ma, assicurano dall'Amministrazione comunale di Aosta, non sarà un Natale al buio. Arriverà solamente un po' in ritardo sulla tabella di marcia solita: “Gli Uffici – spiega l'Assessore con delega all'Illuminazione pubblica e all'Arredo urbano Andrea Edoardo Paron – stanno provvedendo, e hanno rifatto la procedura di invito. Ci auguriamo possa andare a buon fine, ma le luminarie per le festività ci saranno. Siamo sempre partiti in concomitanza con il Marché Vert Noël (che aprirà il 25 novembre, ndr.), ma gli Uffici si sono impegnati per avere l'illuminazione per l'Immacolata, l'8 dicembre”.

Anche se, per non perdere la “magia del Natale”, qualcosa si farà anche prima: “Venerdì 24 novembre, per l'inaugurazione del Marché – chiude Paron – illumineremo la facciata del Palazzo comunale in piazza Chanoux, quindi un po' di 'atmosfera natalizia' in fondo ci sarà”.

Archiviato in: Media valle , Politica
1832
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche