Comune di Aosta
Aosta, il Palaindoor di corso Lancieri sarà intitolato a Marco Acerbi
Aosta - Il via libera oggi in Consiglio comunale, a 29 anni dalla scomparsa del grande ostacolista. Nella struttura aostana verrà apposta la targa “Struttura sportiva polifunzionale ‘PalaIndoor’ di corso Lancieri d’Aosta: Palaindoor ‘Marco Acerbi’”.

A 29 anni dalla scomparsa, era il 24 luglio 1989, il Palaindoor di Corso Lancieri sarà intitolato alla memoria dell’ex ostacolista Marco Acerbi.

Il via libera oggi in Consiglio comunale, dopo un percorso partito ormai dieci anni or sono dall’allora consigliere del Capoluogo Eddy Ottoz, anch’egli “punta di diamante” nella storia dell’atletica valdostana.

Acerbi esordì nel 1965 nella Società Sportiva Cral Cogne - sotto la guida del geometra Boscariol - nella specialità del salto in alto ottenendo il titolo di Campione piemontese Allievi. Da lì la chiamata alla Scuola Nazionale di atletica di Formia e, sotto la guida del Professor Calvesi, per passare alla corsa a ostacoli vincendo la medaglia d'argento nei Campionati Nazionali Allievi ed il Titolo di Campione Italiano Juniores nei 110 m hs negli anni 1967-68-69. 

È stato inoltre semifinalista alle Olimpiadi di Monaco nel 1972 stabilendo il record italiano di 13”97 digitale e 13”7 manuale ed ha partecipato ai Giochi del Mediterraneo a Smirne e a Helsinki e a varie edizioni dei Campionati Europei e Nazionali vestendo la maglia azzurra per 14 volte dal 1969 al 1973.

Cessata l'attività agonistica è rimasto vicino ai giovani come insegnante e come allenatore ed in qualità di dirigente sportivo ha ricoperto le cariche di Vice Presidente del Comitato Regionale Piemonte e Valle d'Aosta della FIDAL, Consigliere Tecnico del Direttivo dell'Atletica CRAL-Cogne, Presidente regionale dello C.S.A. In per la Valle d'Aosta. Nel 1988 ha fondato l'Associazione Sportiva Valle d'Aosta Triathlon diventandone il primo presidente.

Nella struttura aostana verrà apposta la targa “Struttura sportiva polifunzionale ‘PalaIndoor’ di corso Lancieri d’Aosta: Palaindoor ‘Marco Acerbi’”.

Archiviato in: Media valle , Politica
998
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche