Comune di Aosta
Aosta, il 26 si inaugura piazza Roncas dopo i lavori. Stanziati 1,5 milioni per piazza Giovanni XXIII
Aosta - La giunta del Capoluogo ha infatti deliberato la prenotazione di spesa per l’approvazione del progetto definitivo di sistemazione di piazza Giovanni XXIII. Incognita sui tempi. Lancerotto: "cerchiamo di abbreviare le procedure".

Sabato 26 maggio il Comune di Aosta riaprirà ufficialmente, nella propria interezza, con una cerimonia di inaugurazione, piazza Roncas. Nel frattempo però l’annoso progetto di recupero delle due – limitrofe – piazze aostane ha visto questa mattina aggiungersi un altro tassello.

La giunta del Capoluogo ha infatti deliberato la prenotazione di spesa per l’approvazione del progetto definitivo di sistemazione di piazza Giovanni XXIII, da poco liberata anche dalla “morsa” delle automobili parcheggiate. Il Comune, in tutto – compresi quindi gli importi di lavoro, le spese tecniche, gli oneri di sicurezza e di discarica, gli importi di contratto e l’Iva – ha previsto una spesa di 1 milione 573mila 258,48 euro.

Sul programma, in risposta anche ad una interrogazione –a firma Andrione/Sartore – ieri in Consiglio comunale, l’Assessore ai Lavori pubblici Valerio Lancerotto ha spiegato: “Per quanto concerne i lavori di riqualificazione di piazza Giovanni XXIII non è necessaria alcuna gara d'appalto per quanto attiene alla progettazione e all'esecuzione dell'opera, questi passaggi sono già espletati. Necessita esclusivamente svolgere la gara per individuare la Direzione Lavori. A tale proposito gli Uffici comunali si stanno interfacciando con la Stazione Unica Appaltante”.

Nel corso dei primi colloqui informali la SUA ha esplicitato determinate tempistiche, ovvero la necessità di circa 30giorni per la concertazione pre-gara cui sommare 6/7 mesi per lo svolgimento della gara d'appalto stessa, e ha fatto presente l'esigenza di disporre del Progetto Esecutivo prima della fase di concertazione.

“A fronte di tale previsione – prosegue Lancerotto – l'Amministrazione comunale sta verificando, sempre nel rispetto delle leggi vigenti, tutti gli strumenti utili ad abbreviare le procedure per procedere all'avvio dei lavori, non escludendo, previo parere della SUA stessa, di proseguire direttamente all'espletamento della gara così come fatto per piazza Roncas. Dopo la Conferenza dei Servizi, per acquisire i pareri e le autorizzazioni degli Enti gestori dei sotto servizi pubblici coinvolti, oggi in Giunta, abbiamo approvato il Progetto Definitivo. Sarà quindi possibile procedere con la stipula del contratto e poi all'approvazione del Progetto Esecutivo”.

L’incognita resta ancora quella legata alle tempistiche: “Per noi questa piazza è una priorità – chiude l’Assessore – ma come detto ci sono tempi tecnico-amministrativi e burocratici da rispettare e non esistono soluzioni facili a problemi complessi. Vogliamo ringraziare i nostri concittadini per la pazienza che ci dimostrano impegnandoci con costanza e perseveranza verso il raggiungimento di questo importante obiettivo”.

Archiviato in: Media valle , Politica
991
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche