Cronaca
Allevatore aostano denunciato per minacce con fucile
Aosta - Da quanto si è appreso, il gesto dell’uomo sarebbe dovuto a una disputa per il possesso di un fondo agricolo. Presso l’abitazione dell’allevatore, i carabinieri hanno poi sequestrato altri quattro fucili, tutti regolarmente denunciati.

Per aver minacciato un “collega” con un fucile da caccia, in regola con i permessi, un allevatore aostano - E.B. di 60 anni - è stato denunciato ieri dai carabinieri. Da quanto si è appreso, il gesto dell’uomo sarebbe dovuto a una disputa per il possesso di un fondo agricolo.

Presso l’abitazione dell’allevatore, i carabinieri hanno poi sequestrato altri quattro fucili, tutti regolarmente denunciati.

Archiviato in: Media valle , Cronaca
136
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche