Sanità
Al via il Corso di formazione manageriale per dirigenti sanitari, verso l'Ospedale del futuro
Aosta - Ha preso il via oggi all'Università della Valle d'Aosta, e durerà fino all'8 luglio, con la sfida di ripensare la sanità valdostana all'insegna dell'integrazione e facendo fronte alle minori risorse rispetto al passato.

La sfida punta, inevitabile, al futuro. Al futuro dei dirigenti della Sanità valdostana, sia quelli del presente, sia quelli del futuro, nei confronti di un mondo ospedaliero in grande cambiamento e di un, ormai noto, continuo abbassamento delle risorse.

Ha preso il via oggi all'Università della Valle d'Aosta, e durerà fino all'8 luglio, il Corso di formazione manageriale per dirigenti sanitari per 30 corsisti, ma che ha visto circa il doppio degli ammessi: “Un percorso – come ha spiegato l'assessore regionale alla Sanità Luigi Bertschy – per programmare al meglio gli investimenti, per non perdere le eccellenze acquisite nel tempo e per recuperare le carenze verificatesi in questi anni attraverso un percorso chiaro, con una governance che si ponga obiettivi di mandato ben precisi”.

Parla invece di 'sfida' il Coordinatore del Dipartimento Sanità, Salute e Politiche Sociali Igor Rubbo: “Questo corso è un esempio di quanto possiamo valere, di quanto valiamo e di quanto vogliamo essere responsabili. Il nostro compito nostro è quello di usare al meglio le risorse, e si possono fare molte cose. Ho chiesto ai docenti di rappresentare, durante il corso, modelli e paradigmi per individuare soluzioni comuni, ed assieme si possono trovare”.

A partire da tre 'livelli di integrazione' anticipati da Gabriella Morelli, Direttore della Direzione Sanità Ospedaliera e Territoriale e Gestione del Personale Sanitario, che sintetizza il corso: “Quando avremo la logistica definita dell'unico presidio ospedaliero dovremo favorire l'integrazioni tra reparti, tra Ospedale e territorio e, tramite l'accordo di confine con il Piemonte che ci auguriamo di chiudere entro l'anno, l'integrazione tra la nostra azienda e quelle fuori regione attraverso équipe miste, con dirigenti che possono prestare servizio anche in altre realtà. Una prospettiva non così lontana e che richiede di essere compresa a fondo”.

Archiviato in: Media valle , Società
607
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche