Economia
Agricoltura, liquidati oltre due milioni di euro a favore degli allevatori di razza bovina valdostana
Aosta - Il premio relativo alle specie ovini-caprine sarà liquidato nelle settimane immediatamente successive allo svolgimento della rassegna annuale, prevista in data 11 novembre 2017.

Oltre due milioni di euro sono stati liquidati a favore degli allevatori di razza bovina valdostana. A darne comunicazione è in una nota l'Assessorato all'Agricoltura che aveva trasferito all'Arev, quale aiuto aggiuntivo per il rilancio del settore zootecnico, un milione e cinquecento mila euro.

Gli aiuti, concessi a circa 1000 allevatori della nostra regione sono relativi ai premi per il programma regionale di rassegne, concorsi, fiere ed esposizioni zootecniche.

“Con questi fondi aggiuntivi vogliamo dare risposte concrete ai nostri allevatori, in un momento importante che arriva dopo la demonticazione e la discesa dagli alpeggi, quale ulteriore possibilità di aiuto per il settore zootecnico che riveste da sempre un ruolo strategico per la Valle d’Aosta e che ha subìto nel tempo grandi penalizzazioni" spiega l’Assessore all’Agricoltura, Laurent Viérin

I principali criteri presi in considerazione per i premi agli allevatori sono stati valore dell’indice genetico, partecipazione ai programmi di selezione e partecipazione alle rassegne.

Il premio relativo alle specie ovini-caprine sarà liquidato dopo la rassegna annuale in programma l'11 novembre 2017.

Archiviato in: Politica
989
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche