Cronaca
Aggredisce e minaccia di morte l'ex compagna, arrestato
Aosta - La Squadra mobile di Aosta ha arrestato ieri per stalking un uomo di origini calabresi, pluripregiudicato e senza fissa dimora.

Insulti, minacce di morte, pedinamenti fino all'aggressione. La Squadra mobile di Aosta ha arrestato ieri per stalking Domenico Tubbiolo di 53 anni, pluripregiudicato e senza fissa dimora. L'uomo, dopo la fine della convivenza con l'ex compagna, spiegano in una nota le forze dell'ordine "con condotte reiterate consistite in insulti, minacce di morte e pedinamenti, cagionava alla vittima un fondato timore per la propria incolumità personale e la propria vita ed un perdurante e grave stato d’ansia, costringendola ad alterare le proprie abitudini di vita". Inoltre durante un appostamento ha aggredito la donna procurandole delle lesioni. 

All'arrestato viene contestata inoltre la violazione degli obblighi legati alla misura di sicurezza della sorveglianza speciale, a cui era sottoposto, e l'aver "portato fuori dall’abitazione, senza autorizzazione e senza giustificato motivo, armi ed oggetti atti ad offendere". L'uomo si trova ora al carcere di Brissogne. 

Archiviato in: Cronaca
2876
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche