Solidarietà
Ad Aosta in Via Gramsci apre la Bottega del sorriso: inaugurazione alle 15
Aosta - Un esercizio commerciale a valenza sociale che raccoglie i prodotti realizzati da persone con disabilità, in Valle d'Aosta e fuori.

Una piccola bottega, in centro città, che propone prodotti e manufatti realizzati da persone con disabilità della Valle d’Aosta e di fuori Valle. E’ la Bottega del sorriso, nata da un’idea della cooperativa sociale Mens@Corpore e dall’Associazione Aspert (Associazione Sport per tutti) di Courmayeur. Si trova in Via Gramsci 5 e aprirà i battenti oggi, sabato 3 dicembre, con un momento di inaugurazione alle 15.

“Sarà un esercizio commerciale dalla valenza sociale – spiega Andrea Borney, il fondatore – che vuole proporre in un unico punto vendita, una selezione dei migliori prodotti realizzati da realtà che operano con la disabilità, in Italia e nel mondo, oltre a rappresentare una vetrina dei prodotti d’eccellenza realizzati in Valle d’Aosta”.

Alla bottega del sorriso sarà possibile acquistare i prodotti per la cura a base di piante officinali della Fondazione Olllignan, oggetti creativi realizzati dai laboratori dei CEA (Centri Educativi Assistenziali) di Hône, Châtillon, Quart ed Aosta e ancora il Vino del sorriso prodotto dall’Aspert con il coinvolgimento di persone disabili e in condizione di disagio sociale e vinificato dall’azienda Les Crètes, partner del progetto. Oltre a questi tanti prodotti e manufatti realizzati in Italia e nel mondo grazie alla valorizzazione delle competenze e dei saperi della persone con disabilità,  

 

Di fianco alla Bottega si svolgeranno poi dei laboratori del sorriso, veri e propri luoghi creativi pensati a misura di ogni persona coinvolta. La bottega e i laboratori sono sostenuti dalla Fondazione François Fosson che ha coperto il Canone d’affitto dei locali per un anno, consentendo così lo start-up dell’attività.

Archiviato in: Eventi , Società
667
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche