Politica
Abbattimento lupi, Padovani attacca Viérin: "Cosa ne è stato della promessa fatta sei mesi fa?”
Aosta - “Alla fine di maggio l’allora assessore all’agricoltura Laurent Viérin ha detto che non avrebbe preso in considerazione l’ipotesi di abbattimento del lupo - scrive il consigliere del Gruppo misto -, ora il nuovo assessore chiede l'autorizzazione".

“Alla fine del mese di maggio l’allora assessore all’agricoltura Laurent Viérin ci aveva rassicurati dicendo che non avrebbe preso in considerazione l’ipotesi di abbattimento del lupo. Nel frattempo, l’ex assessore è diventato presidente e al suo posto è arrivato un nuovo assessore, del suo stesso partito (Sandro Nogara. Ndr.). Ora, la cosa paradossale è che il nuovo assessore chiede l’autorizzazione all’abbattimento del lupo”.

La critica – via Facebook – arriva da parte del consigliere regionale del Gruppo Misto Andrea Padovani che, facendo riferimento alle dichiarazione di Viérin fatte sei mesi fa, aggiunge: “Adesso io mi chiedo: ma non si sono parlati in giunta? Perché l’ex assessore, ripeto, ora presidente, non si è opposto? Cosa ne è stato della promessa fatta sei mesi fa?”.

Archiviato in: Media valle , Politica
1810
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche