Carnevali
A Cervinia il ritorno della Dama Bianca
Valtournenche - Giovedì 8 febbraio alle ore 21 a Breuil Cervinia

Giovedì 8 febbraio alle ore 21 a Breuil Cervinia. C’è una leggenda alla base di questo costume, di questo carattere e qualcuno ce l’ha raccontata così. Nel villaggio del Breuil, nella Valtournenche, quando ancora vi erano solo baite per pascoli, viveva una meravigliosa fanciulla di una bellezza straordinaria. Il gigante Gargantua, che conosceva bene queste valli, al ritorno da Zermatt, la vide, se ne innamorò e la rapì. Decise di nasconderla tra le montagne. Tutti gli abitanti della Valle, a conoscenza del fatto, si unirono alla ricerca della fanciulla . Difronte a tanta insistenza il gigante si arrese. Caricò la fanciulla sulla slitta per riconsegnarla alla sua gente che organizzò una grande festa alla quale preseroparte tutti gli abitanti della Valle d’Aosta. Da questa leggenda della Dama Bianca nacque anche il ballo Rouge et Noir al quale prendevano parte i personaggi più importanti , tutti rigorosamente vestiti in rosso e nero.

Programma:

Il Gigante Gargantua “restituisce” a Cervinia la DAMA BIANCA ad accoglierla con gioia i suoi compaesani e gruppi musicali folcloristici. Gargantua scende dai monti in slitta assieme alla Dama Bianca
A seguire festa danzante Rouge et Noir

Ore 21.00: Sfilata del Carnevale storico di Verres dalla Chiesa lungo tutta la via Carrel, piazzale Planet fino al Campetto Cretaz dove Lou Tintamaro di Cogne accolgono i Conti di Challant
Ore 21.30: Discesa dei bimbi e ragazzi degli Sci Club
I telemarkisti scortano la Dama Bianca accompagnata da Gargantua
Ore 22.00: Passaggio della fascia della Dama Bianca presso Lino’s con musica e bugie offerte dall’Associazione Commercianti
Ore 22.30: Gran Ballo del Rouge et Noir presso il ristorante Mon Amour

CONTATTI

Irene Berthod

11021 BREUIL-CERVINIA (AO)

Archiviato in: Media valle , Eventi
1857
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche