Politica
43 milioni al Casinò, nuovo stop in Giunta al disegno di legge
Aosta - Laurent Viérin si è opposto alla richiesta, del Presidente della Regione, di un parere giuridico sulla conformità del Disegno di legge sul finanziamento di 43 milioni al Casinò. 

"Oggi in giunta si è tentato di proseguire, forzando la mano, la strada del finanziamento al buio al Casinò, senza aver peraltro condiviso la scelta con la commissione consiliare e il Consiglio tutto. E questo malgrado l'estrema delicatezza del momento politico e delle inchieste in corso". Laurent Viérin, Assessore regionale alla Sanità, spiega così la decisione questa mattina in Giunta regionale di opporsi alla richiesta, del Presidente della Regione, di un parere giuridico sulla conformità del Disegno di legge sul finanziamento di 43 milioni al Casinò. 

"Siamo profondamente convinti che si debba agire subito, ma che si debba anche verificare, prima, la possibilità, con un adeguato piano di riorganizzazione, che ad oggi non c'è, e che doveva arrivare entro il 31 gennaio come da impegno assunto in consiglio, di agire senza mettere di nuovo le mani nelle tasche dei valdostani" prosegue Viérin. Il gruppo Uvp nelle scorse settimane aveva portato sul tavolo della maggioranza regionale un parere redatto da un esperto che solleva diversi dubbi sulla legittimità sul provvedimento. 

Archiviato in: Politica
632
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche