Lavoro

La Olivetti i-Jet in liquidazione: i 162 lavoratori di Arnad in cassa integrazione

Aosta - La notizia è stata comunicata oggi dal Gruppo Telecom. Per i 162 lavoratori dello stabilimento della Bassa Valle si prospetta quindi la cassa integrazione straordinaria per due anni dai primi di luglio.

La notizia era nell'aria da alcune settimane e ora la conferma. L'Olivetti mette in liquidazione la sua controllata Olivetti i-Jet con sede ad Arnad.

Per i 162 lavoratori dello stabilimento della Bassa Valle si prospetta quindi la cassa integrazione straordinaria per due anni dai primi di luglio. "La produzione di testine per fax e stampanti continuerà - spiega Enrico Monti della Fiom -  fino a fine anno, mentre non è andato in porto lo sviluppo dela stessa attività per prodotti industriali come carte magnetiche, mattonelle, biomedicale, che avrebbe permesso all'azienda di andare avanti'.

La decisione di Telecom sarebbe motivata dal  calo del mercato dei fax. In una nota la Telecom sottolinea come ora "la Olivetti si attiverà  con l'obiettivo di individuare opportunità di ricollocazione all'interno del Gruppo, attivare azioni rivolte all'orientamento e alla realizzazione di percorsi formativi e di agevolare il reperimento di nuove occasioni di lavoro anche attraverso politiche attive di outplacement." Con la prossima settimana partirà quindi il confronto con i sindacati per cercare di ricollocare i dipendenti.

di Redazione Aostasera

01/06/2012








Testafochi, la cerimonia di cessione della Caserma

Il 24 luglio 2014 è la data in cui gli alpini lasciano l'edificio militare, storica sede del Battaglione Aosta. Lo stesso giorno è stata inaugurato l'eliporto di Pollein.

#celtica2014: tutta l'energia dei concerti nel cuore pulsante del Festival

I concerti sotto il grande palco tra muri di musica, l'inno delle nazioni celtiche Greenland, il selfie di massa, i colori, l'energia, il grande pubblico, la forza del popolo celtico che si riunisce del bosco del Peuterey, in Val Veny, a Courmayeur.

Il popolo di Celtica torna a popolare il Bosco del Peuterey - Ph. Laura Greco

E' un popolo forte, sincero,appassionato, bello ed energico quelle che abita in questi giorni i boschi ai piedi del Monte Bianco. Un popolo che ama la musica, i giochi, la lotta, le prove di forza e soprattutto stare insieme.

Città Tempo Min Max Vento
Aosta poco nuvoloso 15° 25° Vento di Ponente, moderato
Courmayeur nuvoloso 10° 16° Vento di Ponente, moderato
Pont-Saint-Martin nuvoloso rovesci moderati 17° 22° Vento di Mezzogiorno, moderato
Saint-Vincent poco nuvoloso 14° 24° Vento di Libeccio, moderato
Chaima per la tua pubblicit��

Il giornale

La redazione
Contatti

P.iva 01022690075